japan is an island

giovedì 22 febbraio 2007

La fine...

Eh, ecco. Lo sapevo. Adesso mi toccherebbe ritornare alla mia solita vita. Accantonare l'idea di un anno vissuto pericolosamente, in un paese alieno, a imparare nuove cose e mangiare schifezze immonde. Basta coi pensieri sul Giappone, basta con Nakamura, basta coi Capodanni a Tokyo, con il ramen e il sushi. Tanto io lo odio il sushi.

Adesso mi toccherebbe rimboccarmi le maniche e finire l'università, accelerare col lavoro, trovarmi un posto in un'azienda, smettere di cazzeggiare, accantonare la pornografia, trovarmi una ragazza, vivere una vita normale, sposarmi, fare figli, accendere un mutuo, comprarmi una casa, un esaurimento nervoso e un triplo by-pass prima dei cinquantanni. Dovrei fare tutto questo e mettere la testa a posto...








...se non fossi stato pre-selezionato per il Vulcanus! Sono uno uno dei 135 pretendenti alla borsa di studio! L'avventura continua!

16 commenti:

V ha detto...

Cosa non si fa pur di saltare quattro giorni di lavoro a uno stand! :P
In culo alla balena.

Sir K ha detto...

Grandissimo, Vanni! :-D

Fagliela vedere a quei musi gialli!!!

[8baLL] ha detto...

GRANDE RANOCCHIOOOOOOOOOO!!!!!

silvietta1984 ha detto...

yahoooooooo
m'hai fatto prendere un colpo!
mannaggia a te!

Antonio ha detto...

accantonare la pornografia?

Mai!!!

Al massimo puoi fidanzarti con una pornostar... magari giapponese. Il massimo!

Complimentoni...

A.

P.S.: mi faccio sentire, ma sono un po' incasinato.

nino ha detto...

Congratulazioni!!! Dai che a settembre ci diamo il cambio ;)

Emacchi ha detto...

Complimenti, davvero complimenti vivissimi!
Ci sono un sacco di italiani in corsa quest'anno...
Fà piacere...
Speriamo di vederci a Bruxelles tra alcuni mesi.
In bocca al lupo!!

PS. di' al tuo amico sir k che il razzismo non è una bella cosa, specie considerando che i giapponesi ti danno la casa, i soldi, il corso di lingua gratis, il lavoro... la ragazza...
etc etc...
Grazie mille

PopArtDejaVu ha detto...

Grazie, Grazie a tutti :)
Ema, ti assicuro che Carlo è una delle persone meno razziste sulla faccia della terra (tanto che spesso lo rimprovero per la sua estrema politically correctness). Tantomeno poi verso i giapponesi, so per certo che apprezza tantissime cose della loro cultura. ;)

Sir K ha detto...

@emacchi: era una semplice battuta... non c'è bisogno di scomodare paroloni come "razzismo". Un po' di sana ironia, andiamo! :-)

Anonimo ha detto...

evvaiiiiiiiiiiii!!!!

mikel'angelo

alessandro ha detto...

grande!

a.

minty ha detto...

Congratulazioni! ^___^

In bocca al lupo per il prosieguo! :)))

Emacchi ha detto...

Chiedo scusa se sono stato un po' diretto...
Nel mio caso e' proprio un problema legato alla vita privata.

Di nuovo, In bocca al lupo!
Aspetto te e Carlo da queste parti...
待っています

Willy ha detto...

E' più appassionante di Lost!
Daje Giovanni! ^__^

mAs ha detto...

ahahhahahahah ... per un attimo ci ero cascato ... COMPLIMENTI!!!

Sir K ha detto...

@emacchi: no prob, la prox volta metto una faccina per chiarire! ;-)

Anche se il tuo "Aspetto te e Carlo da queste parti..." è un po' inquietante! :-p